Ministero dell'Istruzione Accedi
Senza titolo-10
23 aprile 2021 Veneto Storie in Corsia

Una cattedra a rotelle

Una cattedra con le rotelle
Scuola in Ospedale Clinica Pediatrica di Padova
2° I.C. Ardigò Scuola Polo per l’istruzione
Domiciliare e ospedaliero per il Veneto
Ins. Gianio Manfioletti

 

L’attività didattica, all’interno del day hospital di oncologia pediatrica con i bambini di scuola primaria, è sempre stata caratterizzata dalla frammentarietà degli interventi didattici per le continue interruzioni dettate da visite, medicazioni e terapie. Attorno al “tavolo della scuola” sedevano più bambini contemporaneamente, chi a svolgere una compito, chi per una spiegazione, alcuni per svolgere autonomamente le lezioni assegnate dalla propria classe, chi ancora per disegnare. Una sorta di pluriclasse dove a rotazione, alcuni bambini arrivavano mentre altri, finite le terapie tornavano a casa, anche se, spesso si fermavano volentieri per terminare il lavoro iniziato.Non mancava, per chi era più debole o comunque non poteva venire a “scuola”, l’attività al letto con momenti di didattica individualizzata 1 a 1.

Dopo la sospensione delle attività didattiche dello scorso anno e la ripresa a settembre con nuove stringenti limitazioni, ho dovuto reinventare la mia modalità d’intervento. A seguito delle restrizioni per il distanziamento sociale, le presenze all’interno del day hospital sono state limitate sia in ordine di tempo che di spazio. Ad ogni paziente viene assegnata una postazione, distanziata dalle altre, dalla quale non può muoversi; terminate le terapie e le visite, il paziente deve lasciare il day hospital per far spazio ad altri pazienti.

In tale situazione, la dinamica di accoglienza e d’intervento didattico andava rovesciata: non potendo venire gli alunni a scuola è stata la scuola ad andare da loro con una “Cattedra a rotelle” dove poter comodamente appoggiare libri e quaderni, colori e tutto il necessario per poter lavorare comodamente alla propria postazione.

Le misure del tavolo 120 cm x 60 cm e l’altezza delle gambe di 70 cm si adattano perfettamente sia per gli interventi alla poltrona che al letto.Dopo alcuni mesi ho pensato di rendere il tavolo/cattedra un po’ meno anonimo e più accattivante……….
Ho creato un “ Tavolo didattico interattivo” . Dopo alcune ricerche su chi potesse rendere reale questa mia idea e dopo aver effettuato vari provini, per la ricerca del materiale più idoneo, finalmente sono giunto ad un risultato a mio parere ottimale sia esteticamente sia a livello di igienizzazione ed usabilità.

La stampa 120x60 è stata realizzata su un foglio di vinile bianco adesivo sul quale è stata successivamente applicato un materiale plastico trasparente sopra il quale è possibile scrivere con i pennarelli per lavagna riscrivibile. La cattedra a rotelle è diventata attraente, colorata, accattivante, stimolando e supportando gli alunni nelle attività didattiche.

Clicca qui per accedere al video dimostrativo.

Logo Miur

INFORMAZIONI UTILI

Faq

SEGUICI SU