Ministero dell'Istruzione Accedi
Senza titolo-10
02 marzo 2020 Piemonte Storie in Corsia

Un progetto di riabilitazione per i genitori e i fratelli dei bambini affetti da patologie oncologiche, parte da Torino e arriva in Puglia

Il progetto è rivolto a quei genitori che hanno perso un/una figlia/o in seguito ad una malattia oncologica, e alle sorelle e fratelli che hanno vissuto il percorso della malattia e il trauma del lutto.
Quando ci si confronta con la morte tutto diventa più complicato da affrontare e, spesso, da superare e da comprendere. Si creano stati emotivi di sofferenza e disagio nei confronti della vita. Tutto quello che era a colori di colpo si trasforma: nel migliore dei casi in toni di grigio; nel peggiore in buio profondo. Il progetto si propone di ricolorare la vita delle famiglie che non potranno mai riavere le tonalità accese del passato ma, comunque, la possibilità, con i colori primari, di rielaborare tonalità nuove.
Gli obiettivi del progetto:

  1. dare sollievo e supporto;
  2. dare un senso a ciò che appare inaccettabile;
  3. favorire l’inclusione sociale, acquisendo gli strumenti necessari al sostegno reciproco. Coloro che partecipano al progetto, oltre a trovare sollievo durante il soggiorno, hanno anche la possibilità di scegliere una strada nuova, non solo per sopravvivere al dolore, ma per non rimanere soli e dare una concreta motivazione alla tragedia collaborando come volontari per gli scopi dell’associazione.


Per informazioni, è possibile visitare il sito dell'associazione al seguente indirizzo, https://www.fondazionefdg.org/


In allegato, il progetto.

Logo Miur

INFORMAZIONI UTILI

Faq

SEGUICI SU